Gianni Bianchi

 

Chiedi Informazioni

Biografia

Che tipo di fotografo sono. Se consideriamo come fattore tipico e specifico della fotografia (ciò per intenderci che la differenzia dalla pittura) la capacità di cogliere e fermare l’attimo, io non mi posso definire un fotografo. Sono piuttosto un pittore “pigro” che usa la fotografia come tecnica più comoda per auto creare immagini pensate e preparate da me. Non faccio quasi mai istantanee, infatti prediligo lo still-life, o natura morta, ma ancor di più rielaborare opere e temi artistici con scopo equamente suddiviso fra il ludico ed il didattico. Con le mie immagini, mi rivolgo in genere al grande pubblico, del quale amo agevolare e stimolare la comprensione. E quando mi riesce, la soddisfazione ed il piacere che ne ricavo, non ha per me uguali in nessuna altra delle mie attività. Gianni Bianchi

Scopri le opere